Vai direttamente ai contenuti della pagina Logo Documentaristi
[26-02-2013]
“L’ITALIA SI RACCONTA – IL DOCUMENTARIO IN SALA”

 

Una nuova iniziativa per portare finalmente il cinema documentario in un importante circuito distributivo. È L’ITALIA SI RACCONTA, la rassegna organizzata da Luce-Cinecittà e Anec Lazio 6 titoli recenti di cinema del reale programmati per la prima volta in contemporanea in ben 17 sale di Roma e del Lazio. A partire dal 5 marzo, ogni primo Martedì del mese, un film sarà proiettato in tutte le sale aderenti, in più spettacoli e al prezzo speciale di € 3,50 a biglietto.

 

5 MARZO – ANIJA – La nave di Roland Sejko
Marzo 1991. Una marea umana approda dall’Albania sulle coste italiane. Istantanee, memorie, epica, di una storia che ha cambiato un Paese. Anzi due.

2 APRILE - terramatta; di Costanza Quatriglio
Vincenzo Rabito, bracciante siciliano classe 1899, analfabeta. Due guerre mondiali, il fascismo, la sopravvivenza per sé e per i figli. E, in segreto, la scrittura di un’autobiografia di oltre 3000 pagine, divenuta un caso letterario.

7 MAGGIO – L’ULTIMO PASTORE di Marco Bonfanti
Renato Zucchelli, l’ultimo pastore, invade con il suo gregge il centro inaccessibile di una metropoli. Una favola moderna che parla di libertà, del valore del tempo, e dei sogni.

4 GIUGNO - MONICELLI – La versione di Mario
di Mario Canale, Felice Farina, Mario Gianni, Wilma Labate, Annarosa Morri
Con i suoi film ha descritto personaggi indimenticabili. In questo film Monicelli descrive se stesso. Un ritratto trascinante e commovente, la vita e i film di un semplice genio che con i film ha raccontato la vita.

2 LUGLIO – IL CORPO DEL DUCE di Fabrizio Laurenti
La storia di un corpo: per vent’anni anni il più osservato, fotografato, ripreso, inneggiato; dopo la morte, occultato e nascosto per 12 anni. Una vicenda clamorosa e ancora poco nota.

6 AGOSTO – HITLER E MUSSOLINI – L’operà degli assassini di Jean-Christophe Rosé
Si sono inseguiti, amati, controllati, ingannati. Hanno condiviso l’ascesa, la morte, e la catastrofe finale. Per la prima volta integralmente a colori, un’indagine su un’amicizia impossibile, e sulle sue tragiche conseguenze.

Per saperne di più: http://www.cinecitta.com/wp/?p=1801

 





indietro