Vai direttamente ai contenuti della pagina Logo Documentaristi
[01-03-2013]
Iniziative MEDIA al Festival Internazionale Visions du Réel

Nell’ambito del Festival Internazionale Visions du Réel, che si terrà dal 19 al 26 Aprile a Nyon MEDIA organizza due iniziative:
 

Distributing documentaries | New ways to find your audience and for the audience to find you - Mercoledì 24 aprile dalle 10h30 alle 13

conferenza organizzata dal MEDIA Desk Suisse in collaborazione con Antenna MEDIA Torino, Antenne MEDIA Strasbourg, il MEDIA desk Germany, Visions du Réel e Europa Distribution.

La conferenza aperta a tutti i professionisti del settore del documentario esplorerà le prospettive future nella distribuzione di film documentari; i modi diversi attraverso cui filmakers e distributori possono portare il proprio film a un pubblico più vasto ma anche modi innovativi con cui gli spettatori possono influenzare esercenti e distributori per vedere il film che hanno sempre desiderato vedere. E’ la storia, il contenuto che conta? O piuttosto la sua promozione, i nuovi modelli distributivi? Qual è il ruolo dei festival? Quale il potenziale di community building? Queste le domande cui si cercherà di dare una risposta con l’aiuto di esperti del settore tra cui Marieke Jonker | We Want Cinema; Josephine Michau|DOXBIO; Alessandra Moresco of LeKino.ch e con l’analisi del film documentario “More Than Honey” di Markus Imhoofs, una coproduzione Svizzera-Germania-Austria, che in Svizzera è stato visto da 180.000 spettatori.

“i_doc workshop” Nyon, 18-22 aprile

Prima edizione della nuova attività di formazione per documentaristi supportata da MEDIA i_doc workshop focalizzata sullo sviluppo, produzione, e distribuzione di documentari interattivi e progetti transmediali non fiction. L’attività di training si svolgerà dal 18 al 22 aprile a Nyon ed è rivolta a sceneggiatori, filmmakers, registi, produttori, creatori di contenuti new-media, pubblicitari, video-giornalisti e designer di interazione. Il workshop, di cinque giorni, prevede la frequenza con un progetto di narrazione non lineare e la sua integrazione con le nuove potenzialità delle tecnologie digitali, una partecipazione attiva dell'utente, e un approccio transmediale su più supporti, in particolare attraverso il web, tablet PC o altri dispositivi mobili. Attraverso lectires di esperti, presentazioni di case-study, panel e un laboratorio di sviluppo i partecipanti acquisiranno familiarità con le nuove sfide e opportunità che la narrazione digitale sta sollevando nell’industria creativa dell’audiovisivo e del cinema.

Costo di partecipazione: 800 euro.
Data di scadenza: 8 marzo 2013
http://www.idoc.supsi.ch/





indietro