Vai direttamente ai contenuti della pagina Logo Documentaristi
[08-05-2015]
Making Anima Doc. L’animazione incontra il cinema del reale

9 maggio 2015 - dalle 10.00 alle 18.00 presso l'Auditorium DMS – Bologna, Via Azzo Gardino 65. Interverranno: Saul Saguatti, Audrey Coïaniz, Fredo Valla, Thomas Martinelli, Silvia Sandrone, Laino Aurelio, Carlo Hintermann e Stefano Cattini.

Giunge alla sua ottava edizione Lo Sguardo degli autori, il consueto spazio di riflessione sul cinema documentario italiano, realizzato da D.E-R – Documentaristi Emilia Romagna quest’anno in collaborazione con Future Film Festival e con il sostegno del Comune di Bologna, che per il 2015 pone il suo sguardo su un nuovo genere di narrazione del reale: il documentario animato.

Una giornata di confronto per gli operatori del settore ma anche per studenti e semplici appassionati, con l'obiettivo di analizzare, studiare e approfondire le nuove opportunità offerte dall’utilizzo di tecniche di animazione nel cinema documentario. Produttori, animatori, finanziatori, illustratori, critici, registi, analizzeranno lo stato dell’arte del documentario di animazione e suggeriranno nuovi percorsi. Durante l’incontro, brevi clip e sequenze di film saranno messe a confronto e commentate per raccontare un genere sempre più importante nel panorama del cinema europeo.

La giornata si apre alle 10 con Saul Saguatti e Audrey Coïaniz di Basmati - progetto di ricerca dedicato alle immagini sperimentali, basato sullo sviluppo e la sperimentazione di tecniche di animazione che integrano disegno, pittura, grafica, fotografia e video con le nuove tecnologie – e Fredo Valla, regista e sceneggiatore, già collaboratore di Pupi Avati, autore del documentario “Medusa - Storie di uomini sul fondo” dove utilizza l’animazione per ricostruire, laddove memorie, fotografie e documenti non sono sufficienti, la scena dell’affondamento del sommergibile Medusa. Nell’incontro moderato dal giornalista e scrittore, Thomas Martinelli, tra i massimi esperti di cinema d’animazione e fumetti, si parlerà di Quale animazione per il documentario? Il disegno in rapporto allo stile di regia e le Tecniche di animazione.

A seguire, un momento informativo dedicato ai bandi del Sottoprogramma MEDIA per lo sviluppo e la programmazione televisiva di documentari creativi e sulle opportunità di formazione e di networking nel campo dell’animazione in Europa. I bandi saranno illustrati da Silvia Sandrone (CED Media – ufficio Torino).

Il pomeriggio prosegue con Animazione nel documentario, perché? Quali logiche portano a scegliere l'animazione per documentare la realtà e in che modo questa scelta influisce sul film finale. Interverranno: Laino Aurelio regista e sceneggiatore di film, documentari e contenuti per la televisione e i nuovi media; e Carlo Hintermann - regista, produttore, musicista ma anche distributore e autore di diversi libri sul cinema, nonché collaboratore di grandi registi, a partire da Terrence Malick – che nel 2011 realizza “The Dark Side of the Sun”, un documentario metà cinema del reale e metà animazione. L’incontro sarà moderato dal regista e autore della D.E-R Stefano Cattini.

La giornata si chiude alle 16 con i Tavoli di progettazione con gli ospiti de Lo Sguardo degli autori, dove autori, registi e produttori si potranno confrontare con gli ospiti della giornata scambiandosi consigli e opinioni sui propri progetti, e discutendo dell’opportunità̀ di inserire l’animazione nel processo narrativo.


ISCRIZIONE: per iscriversi e partecipare ai Tavoli di progettazione inviare una mail a: info@dder.org, allegando una pagina del progetto che si intende presentare. È possibile partecipare con un solo progetto.





indietro