Vai direttamente ai contenuti della pagina Logo Documentaristi
[22-08-2016]
Workshop a Treviso con il regista Andrea Segre: “È nel documentario la resistenza civile”

11-18 settembre – Treviso | SOLE LUNA DOC FILM FESTIVAL

Scade il 5 settembre il termine per le iscrizioni al laboratorio di film documentario aperto a dieci giovani filmaker.

Nell’ambito della programmazione del Sole Luna Treviso Doc Film Festival che si terrà a Treviso dall’11 al 18 settembre 2016, Zeta Group, in collaborazione con l’associazione Sole Luna – un ponte tra le culture, presenta il laboratorio di cinema documentario tenuto dal regista Andrea Segre. Il laboratorio è rivolto a filmaker con esperienza e attrezzatura propria e si prefigge la sperimentazione pratica di scrittura e regia documentaria attraverso la realizzazione di alcuni video da girare nel territorio di Treviso. Saranno cinque giorni intensivi, 3 insieme ad Andrea Segre e 2 coordinati da Zeta Group, di riflessione pratica sul fare documentario per affrontare le questioni legate all’osservazione della realtà, ai modi di filmarla e all’organizzazione della narrazione.Il tema su cui si svilupperà il lavoro è tratto da una frase di Saint Exupery “Creare Legami” che potrà essere declinato dai partecipanti nei più svariati modi.

Andrea Segre"Il cinema documentario negli ultimi quindici anni ha regalato all'Italia grandi soddisfazioni e grandi storie, è stato un polmone di vivacità culturale e di resistenza civile.
Condividerne i valori e le sfide è per me un onore e non sento nessuna differenza di "prestigio" tra il documentario e il cinema di finzione. Oggi come non mai possono confondersi e contaminarsi, per imparare a raccontare, citando i maestri Taviani, non "ciò che la gente vuole, ma ciò che non sa di poter volere".

Chiara Andrich e Andrea Mura, direttori artistici del Sole Luna Doc Film Festival: “La formazione di giovani documentaristi con l’ausilio di un professionista di spicco come Andrea Segre è un contributo che Sole Luna vuole dare al cinema documentario del futuro.”

Massimo Belluzzo, presidente di Zeta Group srl: “Mettiamo a disposizione la nostra esperienza ventennale nell'ambito del documentario, cogliendo l'occasione di promuovere la produzione cinematografica anche nella città di Treviso dove operiamo”

Il corso si terrà dall’11 al 17 settembre 2016 a Treviso e si strutturerà in una prima fase di ideazione, scelta del soggetto e sopralluoghi, una seconda fase in cui si realizzeranno le interviste e le riprese e una terza fase conclusiva di selezione e pre-montaggio. Alcuni estratti del lavoro verranno proiettati durante la serata di sabato 17 settembre nell’ambito del Sole Luna Doc Film Festival.

A CHI SI RIVOLGE
Il laboratorio è aperto a filmaker e a tutti coloro che abbiano una conoscenza approfondita dell’audiovisivo e dotati di attrezzatura propria.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni al laboratorio sono aperte ad un massimo di 10 partecipanti, che saranno organizzati in gruppi di lavoro. Per candidarsi al laboratorio e partecipare alla selezione ogni candidato dovrà inviare per e-mail un curriculum e un breve progetto di un documentario (un personaggio, un luogo, una situazione, una storia) a info@zetagroup.tv riportando come oggetto: Laboratorio con Andrea Segre. La scadenza per iscriversi è fissata il 05 settembre 2016. Costo del laboratorio è di 200 € a persona. Info: www.zetagroupvideo.it www.solelunadoc.org

 

ANDREA SEGRE
Apprezzato regista e documentarista italiano attento ai problemi dell’immigrazione e del territorio.  Interessato al documentario, soprattutto a carattere sociale, esordisce alla fine degli anni Novanta con alcune importanti esperienze televisive in Rai, scrivendo e dirigendo, tra gli altri, Berlino 1989-1999: Il muro nella testa(1999). A partire dal 2001, si avvicina al documentario d’autore e al movimento dei documentaristi italiani, dal gruppo di “Doc.it” all’esperienza dell'”Apollo11
. Tra i suoi lavori più recenti ricordiamo Io sono Li, Indebito, La Prima Neve, che vince anche il Gran Prix del Festival di Annecy e I sogni del lago salato, finalista ai Nastri d’Argento.





indietro